L’amore può veramente essere eterno!

cane_amore_eterno-padokQuesta è la storia di Padok, un cane meticcio dotato di una sensibilità estrema, che lo univa in modo speciale al suo amico umano, Giuliano. Purtroppo questa empatia stupenda un giorno di agosto si spezzò. Per Giuliano il treno della vita era giunto al capolinea e lui dovette improvvisamente scendere, lasciando tutto, compreso il bagaglio di affetti. Padok è rimasto nella totale disperazione, incapace di comprendere e di accettare questo distacco improvviso dal suo amico.

Maria Luisa, una delle figlie di Giuliano, afferma che al ritorno dal funerale del padre trovò Padok che stava male e rifiutava qualsiasi cibo, così lo portò diverse volte dal veterinario durante quei giorni tristi… il verdetto fu sempre lo stesso, tutto OK. La sua malattia non apparteneva al corpo ma era una ferita profonda e lacerante chiamata nostalgia, impressa nel suo intimo più profondo.

Diciannove giorni dopo, anche Padok scese dal treno della vita, e non un giorno qualunque, ma proprio il giorno in cui sarebbe ricorso il compleanno di Giuliano. Due anime che non volevano essere separate e continuavano a protrarsi l’una verso l’altra, finché quella sera riuscirono a ricongiungersi.. forse si sono incontrati fra il buio e il silenzio della notte e il brillare delle stelle, o in una luce stupenda senza pari, neppure nell’immaginazione.

 

fonte: CORRIERE DELLA SERA



6 pensieri su “L’amore può veramente essere eterno!

  1. Irene

    Saluto qui Zaccaria, un magnifico cane che si è lasciato morire in seguito alla morte del suo amato padrone. Il cane si è ammalato alla testa come il suo Caro Amico!Nessuno ha potuto salvarlo nè consolarlo! Ciao Zaccaria …ora sei finalmente di nuovo felice?:*

    Rispondi
  2. vittoria boch

    ciao Zaccaria, hai già incontrato Minin,Pallina,Tappo,Shiro,Grigetto? Loro sono gatti , ma saranno felici di giocare con te là sul ponte che unisce le due dimensioni, ciao.

    Rispondi
  3. Irene

    Spero davvero di rivederli tutti :)! Lui non era il mio cane, era il cane di amici…ma la sua storia è stata commovente: morire dopo il padrone e come il padrone…Amore infinito!… Spero di poterli salutare di nuovo tutti un giorno!:*

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook