Croccantini per cani e gatti, cosa contengono realmente?

cibo_animali_domesticiLeggo che i croccantini per cani e gatti sono fatti di farina di mais e di altri cereali, lavorati, essiccati ed infine pressati in un macchinario per dar loro la forma preferita. Però, nel video che segue non si vede l’aggiunta di carne o pesce come indicato negli ingredienti. Allora, mi sono chiesta da dove provenisse il sapore carnivoro che attira tanto i nostri amici. Per farvela breve, ecco svelato l’arcano… è sufficiente una “verniciatura” sui croccantini, fatta con grassi animali ed “aromi vari” ed i cereali diventano appetibili. Cosa in realtà si nasconda dietro la voce “aromi vari”, non ci è dato sapere. Per fortuna noi non ci facciamo scoraggiare anzi, per fugare ogni dubbio, possiamo fare in casa e con poca fatica i croccantini nostrani ed altri pasti con ingredienti un po’ più genuini perché scelti da noi in quanto privi di quell’inquietante dicitura aromi vari!

Fonte: ilfattaccio.org



2 pensieri su “Croccantini per cani e gatti, cosa contengono realmente?

    1. LauraLota Autore articolo

      Grazie Antonio, anche il nostro cane mangia volentieri le crocchette vegan comprate al Naturasì ma purtroppo ora non ricordo il nome perché le ha già finite e devo tornare a comprarle. Gli piacciono ancor di più le crocchette vegan che gli preparo a casa e la cosa mi fa molto piacere :-) Per i gatti invece ho sentito che è un po’ difficile alimentarli in modo vegan perché hanno bisogno della taurina, ma se si alterna credo sia ottimo!

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook