L’orrore continua… tocca alle volpi

volpe_con_piccoloSiena un altro colpo meschino sferrato dall’uomo alla natura. La città è già tristemente nota per il Palio, dove i cavalli vengono percossi, drogati e scagliati a folle velocità contro le pareti che circondano il percorso di gara. Tutto questo al solo scopo di perpetrare il ricordo dell’idiota litigiosa indole dei suoi cittadini frustrati, i quali non soddisfatti, hanno trovato un nuovo modo di sfogarsi sugli animali. Dal primo Aprile sarà festa grande per i cacciatori, con grande orrore di tutti noi che stiamo dalla parte delle vittime. Inizia nuovamente l’olocausto, la caccia alla volpe, abolita anche nella madre patria Inghilterra ma reintrodotta in terra Senese. Qualcuno ha avuto la bella pensata di organizzare una battuta con mute di cani da caccia per scovare le volpi con i loro cuccioli dentro alle loro tane. Questo mi ricorda tanto le battute criminali delle S.S. quando andavano a scovare gli ebrei ovunque si nascondessero e con qualsiasi mezzo possibile.

Le volpi non sono animali pericolosi, non ci sono scuse per volere la loro eliminazione, o forse i cazzutissimi cacciatori non vogliono avere concorrenti nella caccia alle minilepri, e allora sì, questi minacciosi concorrenti vanno eliminati con ogni mezzo, anche non lecito come i branchi di cani che verranno aizzati a scovare le prede, esecutori senza colpa, se non quella di ubbidire ad un mandante, spesso per paura di venir puniti.

Chiedo all’Ufficio Risorse Faunistiche della Provincia di Siena di non autorizzare questa caccia alla volpe. Ribadisco, ha rinunciato anche la nobiltà Inglese, non ripetiamo l’orrore per cui sono ricordati i nazisti che entravano nelle case e scovavano le famiglie ebree, aiutati dai branchi di cani, la stesso metodo pratico, efficace e spietato che sta per essere impiegato contro le famiglie di volpi a Siena. Firmiamo la petizione!

Fonte: attentialluomo.it



10 pensieri su “L’orrore continua… tocca alle volpi

  1. Tarcy

    … … NON finirò MAI di avere sentimenti di ringraziamento per queste informazioni..

    AGIRE ORA è un mio dovere verso me steso e verso queste Anime contenute in questi esserini viventi che noi chiamiamo volpi ..
    Succede, succede spesso degli accurati rastrellamenti non più e ne meno come al tempo della forse più più famosa guerra mondiale le “SS” fecero con gli ebrei, sollevando a suo tempo uno giusto sdegno mondiale (solo alla fine dl conflitto, come al solito) MA ora siamo nel bel mezzo della stessa situazione se non più grave con esseri viventi innocenti, inermi che vengono atrocemente sterminati gratuitamente così semplicemente per gioco o per scopi meramente economici ..
    NOO NOOO NOOOOOOOOOOOO

    Rispondi
    1. LauraLaura Autore articolo

      … e oltretutto sono esseri così belli ^_^ Il mondo è bello anche perché ci sono gli animali, anzi è bello soprattutto perché ci sono loro, questo è un mio pensiero. Quando guardo un cane, un gatto, un uccellino, ma anche una cimice o una mosca, vedo una bellezza enorme. Gli animali mi trasmettono tranquillità. E anche se, per qualcuno fossero poco belli, questo non dovrebbe essere un motivo per ucciderli. Anche tra gli umani ci sono persone che ai nostri occhi sono poco belle e alcune pure fastidiose (perché negarlo) ma non ci uccidiamo tra noi per questo. Chi nasce ha il diritto di vivere e, se vuole, forse ha il diritto anche di uccidersi, ma non di uccidere gli altri.

      Rispondi
  2. Tarcy

    credo che l’uccidersi sia una cosa avventata in quanto questo corpo che dobbiamo portarci appresso NON CI APPARTIENE E NON E’ NOSTRO ..

    Stavo in questo momento pensando a qualche giorno fà, mentre scendevo da una montagna , vicino alle immondizie di una casa, c’era una bellissima piccola volpe che stava mangiando Ma non per questo significa che era sporca od osannata
    Se metessimo un sacco di caramelle fuori da casa nostra NON ci dovremmo poi lamentare se i bambini lo rovistano . ma non per questo i pargoletti saranno considerati degli sporchi od osannati

    lo sbaglio in fondo continua ad essere solo nostro con le nostre cattive abitudini irrispettosi degli altri

    Rispondi
  3. Tarcy

    … .. si, mi inchino a tanta LUCE CRISTALLINA
    distruggiamo i nostri fratelli annientiamo e calpestiamo le loro vite pur sapendo che questi esseri viventi non solo manco nostri ma sono stati dati esclusivamente in affidamento a loro stessi da forze assolute che chiamiamo DIO
    appropiazione indebita o strage di innocenti
    o crimini contro gli esseri viventi (perchè poi contro l’umanità quando il più delle volte sono crimini contro l’ANIMALITA’)
    AAA: Da mettere nel nuovo (poi già vecchio) codice di comportamento mondiale

    CRIMINI CONTRO L’ANIMALITA’ ..
    punibili con la reincarnazione in quella stessa vita calpestata

    Rispondi
  4. icynoseicynose

    Si fa per scherzare eh… oggi a Siena c’è stata una scossa di terremoto… vuoi vedere che le volpi hanno “amici” influenti?!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook