Zuppa vegan di ajucche

Zuppa vegan di ajuccheMia cugina mi ha regalato un bel po’ di ajucche che sono erbe spontanee dal bel fiore giallo e il cui sapore è leggermente amaro, una via di mezzo tra l’ortica e gli spinaci selvatici.

Abbiamo deciso di preparare una zuppa vegan di ajucche e, sapendo che ci vuole molta pazienza nel raccoglierle, in cambio le ho portato una buonissima crema spalmabile alle mandorle visto che le piace molto.

Solitamente la zuppa di ajucche viene servita in una terrina, noi invece per praticità l’abbiamo servita su un piatto. Il sapore è buono lo stesso.

 

Ingredienti per la zuppa vegan di ajucche

  • 1 filone di pane
  • 1 cesto di ajucche
  • 3 spicchi di aglio
  • 3 scalogni
  • olio evo
  • 1 litro di brodo vegetale
  • lievito alimentare in scaglie
  • olio di semi di girasole
  • basilico (facoltativo).

Preparazione

  • Monda le ajucche in modo che i gambi non risultino filamentosi e tagliale a pezzi
  • taglia il pane a fette di 1 cm
  • sfrega le fette con l’aglio
  • prepara il brodo vegetale e scotta le ajucche
  • in una padella fai rosolare lo scalogno nell’olio extravergine d’oliva
  • spegni il fuoco e metti lo scalogno rosolato sulle ajucche e lascia insaporire
  • in una teglia crea più strati (come si fa per le lasagne): il pane tostato, poi le ajucche e l’ultimo strato di pane
  • aggiungi il brodo vegetale ed infine una cremina preparata con lievito alimentare in scaglie, un po’ d’acqua, olio di semi di girasole e sale
  • se vuoi puoi guarnire con qualche foglia di basilico spezzettata
  • metti in forno a 160° per 30 minuti.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook