I macellai sono boia

I macellai sono boiaIl boia è una figura professionale che ha il compito di eseguire le sentenze di condanna alla pena di morte. I macellai sono boia che non sono stati capaci di evolvere e di fare un mestiere se non quello di uccidere, triste vero? La professione del boia si tramandava di padre in figlio, stessa cosa avviene oggi per i macellai.  La maggior parte di loro infatti lo fa perché eredita l’attività di famiglia. I macellai non hanno la minima capacità di mettersi alla prova cambiando mestiere, sono gusci vuoti che non hanno mai avuto il coraggio di guardarsi dentro. Non si sono mai posti il dubbio di avere un’anima malvagia. Sono individui che non massacrano chi ha commesso un crimine ma esseri innocenti, quindi sono addirittura peggiori dei boia, sono meschini e crudeli.

Tu ci vedi differenza fra un boia e un macellaio? Non ti suona in modo cupo la parola “macellaio”, colui che macella? Se invece ascolti la parola “contadino”  ti suona in maniera più gentile?

Gente che uccide i figli degli altri per alimentare i propri è gente di cui dovremmo diffidare tutti. Sono persone con problemi mentali, incapaci di ascoltare la propria coscienza. Non date i vostri soldi ai macellai (boia), non finanziate le torture, provate a nutrirvi in modo sano e non crudele, è facile ed è meglio per tutti.

Nell’occidente cristiano, il corpo vivo del boia, e spesso anche quello dei suoi aiutanti e dei suoi familiari, è colpito da un’aura di infamia. Così anche dopo la morte. Infatti l’esecutore di giustizia, come era chiamato, ancora nel corso dell’Ottocento era sepolto separatamente dagli altri defunti in una zona marginale del cimitero. Anche questo dovrebbe farci riflettere sul lavoro dei massacratori (macellai).

Con il tempo, il termine “boia” ha assunto una connotazione dispregiativa, eppure sono ancora tante le persone che continuano a finanziare i torturatori ed i carnefici che, come se fosse naturale e indolore, continuano a torturare ed uccidere esseri innocenti, tutto questo per far godere il loro palato invece di provare le innumerevoli alternative di origine vegetale. La differenza è che forse nel Medioevo un motivo c’era per chi veniva giustiziato, o forse no per alcuni accusati ingiustamente. Gli animali invece senza dubbio non hanno fatto niente per meritarsi tutto questo, vi ricordo che nel mondo soltanto per scopo alimentare vengono uccisi più di 5.000 animali al secondo!

I macellai sono boiaI boia moderni esistono grazie a chi ancora consuma carne, latte, formaggio, uova, a chi usa abiti in lana, pelle, pellicce, accessori con inserti in pelo animale. Uccidere non dovrebbe essere considerato un lavoro, uccidere è un crimine! I macellai sono assassini legalizzati e noi siamo assassini indiretti, se compriamo la carne (compresa quella dei pesci) e gli altri prodotti crudeli come uova, latte, formaggio e latticini in genere.

Un aspetto che mi dà ancor più fastidio dei  macellai è che la maggior parte di loro si diverte a far del male agli animali, li deridono come se non avessero valore e li smembrano con la disinvoltura impiegata nello strappare le foglie da un ceppo di insalata. Sono persone sadiche, godono del dolore altrui, smettetela di finanziarli, diventate vegan!



3 pensieri su “I macellai sono boia

  1. Raffaella

    Secondo me non c’è alcuna differenza fra chi macella la carne e chi la consuma sono entrambi responsabili allo stesso modo dell’ uccisione di creature innocenti! La “dolce” mamma che compra la “bistecchina” ai suoi bambini è crudele quanto il bruto macellaio che ha ucciso quella povera creatura.

    Rispondi
    1. LauraLaura Autore articolo

      Ciao Raffaella, siamo completamente d’accordo con te, il responsabile è il consumatore.
      Grazie del commento, lo condividiamo anche su facebook !

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook