Il Bagno di Gong di Lotus Harmony

Bagno di GongIl Giardino del Sole è lieto di ospitare il Bagno di Gong di Lotus Harmony. L’evento sarà preceduto alle 20.00 da una cena completamente vegana composta da primo, secondo, contorno, dolce, acqua, caffè.Alle 21.00 inizierà il Bagno di Gong. Il Sole sarà in Ariete e la Luna in Pesci, congiunta largamente a Nettuno con la Luna in applicazione (si sta avvicinando alla congiunzione). Trovo quindi favorevole lavorare con Nettuno e quindi con l’ispirazione. Nettuno alle 21.00 sarà in quarta casa, luogo molto favorevole per la Luna. Luna e Nettuno ricevono il sestile del dispositore del Sole, Marte, che si trova in Toro. Nettuno è il pianeta collegato con l’aspirazione anche spirituale, ma la sua posizione sotto l’orizzonte lo rende anche perfetto per portare un po’ della sua magia all’interno delle dinamiche familiari, permettendo il distacco dalle situazioni pesanti e lasciando emergere il lato più creativo connesso all’anima.

Il Gong è uno strumento antico e potente, molto più di un semplice strumento a percussione. ll suo suono, spesso sottile fino a essere quasi impercettibile, altre volte potente e fragoroso, copre un ricchissimo spettro di toni, modulati da una moltitudine di vibrazioni, non tutte udibili dall’orecchio umano. Le vibrazioni del suono del Gong risuonano in ogni singola cellula del nostro corpo, stimolandola a ritrovare uno stato di armonia con il resto dell’organismo e con la vibrazione primaria da cui tutto ha origine.

Il Gong ripristina un nuovo stato energetico, rimuove i blocchi e accelera i processi di autoguarigione del corpo. Durante il bagno di Gong il corpo raggiunge uno stato di intenso rilassamento, le tensioni si allentano, il respiro si fa profondo e consapevole. Uscendo dal bagno armonico ci si sente leggeri e rigenerati. Gli effetti terapeutici del massaggio con il suono del Gong non riguardano però solo il piano fisico: porta grandi benefici alla mente e allo spirito. È efficace per la terapia di problemi legati allo stress, alla depressione, all’affaticamento mentale, alla gestione della rabbia, a sentimenti di solitudine e separazione, a paure e fobie.

Immergersi nell’ascolto del Gong è dunque un modo per prendersi cura del proprio corpo, della propria mente e della propria anima, e vivere un’esperienza intensa ed avvolgente, profonda e reale, in cui le vibrazioni sonore del gong riescono ad attraversare il corpo e a raggiungerne gli strati più profondi, allentando le tensioni, sciogliendo il respiro e riportandoci al nostro stato naturale di gioia e salute.

Per chi pratica yoga, il Gong è uno strumento eccezionale per ripulire il campo magnetico personale e aprirsi a una meditazione profonda. La meditazione e il rilassamento ottenuti con questo strumento sono esperienze aperte a tutti, anche a chi non abbia mai praticato yoga né altre discipline spirituali e meditative: serve solo la volontà di fermarsi, rilassarsi e mettersi nella condizione di ascoltare, aprirsi e accogliere il cambiamento.

Cosa portare: tappetino yoga, copertina, foulard per gli occhi e cuscino in caso si soffrisse di cervicale o dolori alla lombare.

Il Bagno di Gong di Lotus Harmony
Sabato 25 marzo

Programma
ore 20.00 cena vegana
ore 21.00 Bagno di Gong

Dove si svolge:
Il Giardino del Sole
Via XXV Aprile 58
Borgofranco d’Ivrea (To)

L’evento è a numero chiuso, se interessati vi consigliamo la prenotazione al 342.3517630

Conducono
Khadija Cirafici: Ricercatrice di Armonia, Moon Mother Advanced, Womb Keeper. Si occupa di risveglio del femminino e di tutto ciò che ruota intorno alle vibrazioni come operatrice sonora e suonatrice di Gong. Ha completato il ciclo di studi di Formazione Insegnanti, conseguendo il diploma di insegnante “F.I.S.Y. Formazione Insegnanti Sathya Yoga”. Fa parte del progetto benefico “Yoga e Disturbi Alimentari” portando lo Yoga ed il rilassamento con le campane tibetane presso l’Ospedale San Raffaele di Milano. Presidentessa dell’Associazione contro la Violenza Mi Diras Nur.

Fabrizio Rota: Ricercatore del Suono, Musicoterapeuta in formazione, tecnico Modello musicoterapico Rolando Benenzon, Suonatore di Gong.

L’astrologa Irene Zanier collabora con Lotus Harmony osservando il cielo ed indicando con il suo meraviglioso lavoro a quale pianeta collegarsi attraverso le vibrazioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook