Archivi categoria: animalisti

Morrissey: Non vedo differenza tra il mangiare gli animali e la pedofilia

morrisseySarebbe bello se tutti usassero la fama per aiutare gli indifesi, come fa Morrissey, ex cantante della band inglese The Smiths, vegano per motivi etici da molti anni.  Continua a leggere

Bellissimo discorso di Matteo Spanò sulla scelta vegan

scelta veganWalter Caporale, Presidente dell’Associazione Animalisti Italiani Onlus, durante la Festa Nazionale dei vegetariani (vegan) a Roma introduce la tesi di laurea di Matteo Spanò “Etica e diritti degli animali”. Continua a leggere

Convegno sull’alimentazione con assaggi vegan

Convegno sull'alimentazione veganNoi di Animal Vibe stiamo organizzando un Convegno sull’alimentazione vegan. L’evento si terrà Domenica 19 Ottobre con la sponsorizzazione del Peraga Garden Center. Continua a leggere

Attivisti liberano sei galline da un allevamento

Attivisti liberano sei galline allevamentoInizio l’articolo di oggi con una domanda: per quale motivo chi si batte per salvare la vita a qualcuno dev’essere considerato un criminale, mentre chi passa la vita ad uccidere è ritenuto normale? Continua a leggere

Giustizia e compassione

giustizia e compassione animaliGiustizia e compassione sono due parole diverse e con significati differenti, anche se entrambe nascono da sentimenti dettati da buone intenzioni. A volte capita di usare parole senza soffermarsi troppo sul loro significato Continua a leggere

Politica e animali, qualcuno se ne occupa (parte 2)

politica e animali Steve BestFortunatamente ci sono anche dei movimenti politici per i diritti degli animali, come quello del Dr. Steve Best che si impegna per combattere la schiavitù, che parola, siamo nell’anno 2014 e questo termine non è ancora scomparso! Continua a leggere

Perché essere vegan?

veganEssere vegan non significa solo mangiare prodotti vegetali e non contribuire al massacro degli animali per scopi alimentari, ma anche smettere di utilizzare ogni prodotto nato dalla sofferenza degli altri.  Continua a leggere

Se i vegani sono strani, sono orgogliosa di esserlo

vegani straniAlcune persone considerano i vegani degli individui “strani”, non solo si legge in rete ma lo si vive sulla propria pelle anche nella vita reale. Qualche giorno fa ho visto una faccia nuova nel cortile del palazzo in cui vivo, stava tirando fuori la bicicletta dal garage e credevo fosse un nuovo inquilino. Continua a leggere

Jim Morris diffonde l’alimentazione vegan

Jim Morris veganL’ex campione di body building Jim Morris è tuttora un bellissimo 78enne, è considerato una leggenda del body building e ha deciso di essere il testimonial per la PETA per diffondere l’alimentazione vegana. Morris nonostante l’età ha ancora un fisico atletico e prestante Continua a leggere

Stop Vivisezione! Ora ci sono i metodi alternativi

Vivisezione inutile dannosaIn questo video il Dott. Massimo Tettamanti, referente scientifico del Ministero della Salute e coordinatore per l’Europa del Centro I-CARE per una ricerca senza animali Continua a leggere

PharmaVegana si o no?

pharmaveganaHo riflettuto sul progetto PharmaVegana ed ora spiego qual’è il mio punto di vista. Appena ho letto la notizia ho pensato “Che bello! Addirittura una farmacia per vegani, significa che sono sempre di più i vegani in Italia!”. Continua a leggere

Cosa fa la politica per gli animali

politica per gli animaliBeppe Grillo in un suo intervento ha parlato di una grande realtà, la paura del cambiamento tipica delle persone anziane. Il loro timore è quello di perdere quella situazione di media agiatezza in cui vivono. Magari percepiscono due pensioncine non troppo alte ma che ancora permettono loro di fare le vacanze estive e sfiduciati dalle promesse regolarmente disilluse dei politici di turno, temono che gli venga tolto qualcosa. Continua a leggere

Attenzione all’alimentazione, non si torna indietro!

alimentazione-veganQualche giorno fa una vicina di casa si precipita a casa nostra in lacrime dicendo che aveva bisogno di un passaggio fino alla stazione per partire per la Liguria dove il fratello era appena morto di infarto. Qualche giorno dopo mi chiamano per dirmi che mia zia è ricoverata all’ospedale per una polmonite. Mio zio (suo marito) non sta molto meglio, ha le ossa deboli, cade e si rompe facilmente. Continua a leggere