Archivio della categoria: notizie

Fatti un regalo, sia che mangi la carne oppure no, guarda questo video!

alimentazione_veganaVorrei che si smettesse di parlare di animali in relazione al cibo, gli animali sono esseri viventi, sono animali come lo siamo noi, non sono cibo, ma siccome alcuni ancora non riescono a considerarli come esseri degni di vivere e nel modo migliore (a parte il cane e il gatto per alcuni), purtroppo è ancora necessario parlarne. Continua a leggere

L’uomo vegano è più evoluto rispetto a quello che mangia la carne

alimentazione_vegana_saluteL’uomo vegano è più evoluto rispetto all’onnivoro, perché mentre il secondo protegge la vita della sua specie, il primo protegge ogni specie del pianeta che lo ospita. A differenza dell’onnivoro che pensa di trovare il calcio di cui necessita nel latte e nei suoi derivati, il vegano lo trova nel cavolfiore e in molte altre verdure e nella frutta. Continua a leggere

La Royal Canin sponsorizza inconsapevolmente combattimenti clandestini tra cani e orsi

combattimenti_tra_caniIn Francia ed esattamente a Gard, ha sede la Royal Canin, la multinazionale più grande produttrice al mondo di cibo per cani. La sezione ucraina dell’azienda ha combinato un bel guaio, macchiando il suo buon nome con una gran brutta iniziativa, sponsorizzando con cibo e gadget gli organizzatori di gare clandestine di combattimento tra cani da caccia e orsi bruni.  Continua a leggere

Camion lager con maiali già morti durante il viaggio, autotrasportatore multato e denunciato

allevamenti_maiali_go_veganSono rimasti allibiti gli agenti della polstrada, quando hanno aperto le porte di un autotreno che avevano fermato per un controllo. Al suo interno un vero lager, stipati all’inverosimile 240 maiali, alcuni già morti e altri in agonia, lì rinchiusi da moltissime ore senza aver fatto nessuna sosta, senza acqua e nel calore infernale di questi giorni. Continua a leggere

Le credenze dogmatiche ci stanno portando verso la distruzione – seconda parte

religione_inutileLeggi anche la prima parte

Un altro comandamento dice “Non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te“. Anche qui ci sarebbe da riflettere su quanto a noi piacerebbe essere imprigionati, maltrattati, torturati ed infine macellati. Non esiste uccisione compassionevole, a meno che non si tratti di aiutare qualcuno, per esempio con l’eutanasia, a liberarsi da una situazione di forte dolore Continua a leggere

Le credenze dogmatiche ci stanno portando verso la distruzione – prima parte

religione_veganismo_vegetarianiNon sono una praticante religiosa, non più. Lo sono stata per un brevissimo periodo. Ho detto più volte che non credo ci sia bisogno di far parte di una religione per sentirsi bene e per comportarsi bene con se stessi e con gli altri. Continua a leggere

Tu che mangi il prosciutto e il salame puoi decidere per loro

allevamento_di_maiali_go_veganTu che mangi il prosciutto, il salame, la pancetta, la carne di maiale e tutti gli altri prodotti che arrivano dalla sofferenza dei maiali, puoi decidere per loro. Noi vegani e vegetariani l’abbiamo già fatto, noi abbiamo deciso che non è giusto che qualcuno debba soffrire così, noi abbiamo deciso che non è etico fare del male, tanto meno a chi non ci ha mai fatto niente. Continua a leggere

Il cane con la pettorina rossa

cane_con_pettorina_rossaAl canile di Cavriglia è giunto in questi giorni un cane che qualcuno ha lasciato legato ad un palo lungo una strada. L’Enpa, avvisata da alcuni passanti, lo ha recuperato non senza sforzi, perché nel frattempo il cane aveva rosicchiato il guinzaglio ed era fuggito, portando con sé tra i denti la sua pettorina rossa. Forse non voleva staccarsi dai ricordi dei giorni passati, questo strano particolare mi fa pensare che possano essercene di belli, di quelli difficili da scordare, ma perché abbandonarlo così? Continua a leggere

Una persona non può essere spirituale se si nutre di animali che sono stati uccisi

yoga_spiritualità_veganNon ha senso usare tecniche che mirano a farci crescere spiritualmente se poi contribuiamo, per esempio sedendoci a tavola, alla sofferenza degli altri. Proprio ieri ho visto un video di Giorgio Cerquetti, lui dice che un essere umano è “umano” se non fa del male agli altri, quindi chi contribuisce con l’alimentazione a fare del male (anche indirettamente) agli animali, non è “umano”.  Continua a leggere

Scandalo americano sulla carne, ma anche gli italiani farebbero bene ad aprire gli occhi

pink_slimeIl nuovo scandalo che scuote gli USA si chiama Pink Slime e si tratta di una poltiglia rosa. Gli americani sono grandi consumatori di carne e forse fino ad ora non hanno pensato molto alla sua provenienza. Continua a leggere

Un gallo tenore tra i palazzi di Roma

gallo_paul_a_romaE’ finita bene l’avventura del gallo Paul di cui qualcuno ha voluto sbarazzarsi. E’ successo a Roma, dove gli abitanti sono abituati al traffico e a rumori vari, ma non ad essere svegliati alle quattro del mattino, ogni giorno. All’Enpa di Roma sono giunte segnalazioni provenienti dagli abitanti del quartiere Tuscolano tra via Otricoli, via Todi e via Montefalco. Continua a leggere

Perché tanti spostamenti di cani da uno stato all’altro?

trasporto_di_cani_al_macelloIl 16 settembre al Parlamento Europeo si discuterà di una petizione sostenuta da 35.000 persone con la quale si richiede lo stop ai test di laboratorio e alla zooerastia. E’ stata presentata dall’europarlamentare Cristiana Muscardini, vicepresidente della Commissione commercio internazionale e da Giorgio Sicignano, presidente dell’Uai (Unione antivivisezionista italiana). Continua a leggere

Un disegno di legge per introdurre un’alimentazione vegetariana e vegana nelle mense pubbliche e nei ristoranti

bambini_vegan_mense_scolasticheDa tanto tempo aspettavo una notizia che oltre ad essere bella è pure salutare. A marzo la senatrice Monica Cirinnà ha presentato un disegno di legge affinché venga tutelata la scelta di un’alimentazione vegetariana o vegana in tutti i punti di ristorazione pubblici come mense scolastiche, ospedaliere, nei ristoranti e nei bar. Continua a leggere

A Tokyo il ristorante del cattivo gusto

scimmie_travestite_tokyoIl proprietario di un ristorante a Tokyo per fare pubblicità al proprio locale non ha esitato a sfruttare due scimmie facendole lavorare come cameriere e per di più orrendamente mascherate. Gli animalisti giapponesi sono insorti contro questa discutibile scelta ed hanno chiesto di non farle lavorare per più di due ore al giorno, ma il gestore non è d’accordo e vuole sfruttare al massimo questa occasione. Continua a leggere