Archivi tag: gratitudine

Un cane lo ha aiutato a scoprire la sua missione

Mi ha colpito molto la notizia che parla di Davino Fazia,  ex militare ufficiale degli alpini, che dopo una lunga serie di  missioni pericolose in paesi esteri fra cui il Libano, la Palestina e il Ruanda, ha trovato finalmente la pace e la gioia fra i cani. Dice di essere un uomo migliore da quando ha iniziato a perdersi nella semplicità dei suoi amici a quattro zampe. Continua a leggere

Gli animali sono come i bambini

Il gioco è molto importante per i nostri amici animali, attraverso il gioco si forma il loro carattere e possono imparare molto per le situazioni nelle quali si troveranno in futuro. Il gioco aumenta la loro capacità di adattamento ai cambiamenti e crea un equilibrio emotivo importantissimo per la loro salute, sia fisica che psicologica. Ma occorre fare attenzione a quello che imparano, in modo che non diventino troppo aggressivi e disobbedienti. Continua a leggere

Smettere di giudicare è un buon inizio per crescere

Ho trovato questo video e mi ha colpito la naturalezza con cui Salvatore Brizzi parla di argomenti che per molti sono ancora tabù. Fra le tante cose interessantissime Salvatore dice che quello che manca spesso a noi umani è la consapevolezza di quel che facciamo, mangiamo, pensiamo.. e anche durante la nostra vita sessuale può succedere di non essere realmente consapevoli di quello che stiamo facendo. Continua a leggere

A chi dò il rispetto? innanzitutto a chi rispetta me

Tutti hanno il diritto di vivere una vita serena e nesssuno dovrebbe avere il diritto di togliere la vita ad un altro essere. Se almeno lo si facesse con l’anestesia sarebbe meno disumano, ma non è così, questi animali vengono fatti soffrire.. e per cosa? per il nostro puro piacere fisico, per il nostro palato.. e il loro piacere fisico non conta niente? Continua a leggere

La bellezza delle persone si vede dai piccoli gesti

Lubomira Lubenova, una ragazza che ho conosciuto su facebook, ha voluto condividere con noi una sua esperienza bellissima..

Molte volte ci è capitato di “salvare” una cimice, una vespa o un’ape portandola fuori dalla nostra abitazione, ma vi è mai capitato di viaggiare 3 ore con un’ape in un autobus? Ecco a voi la mia storia…  Continua a leggere

Si inizia sempre dall’inizio, tutto il resto è una conseguenza

Non vedevo l’ora di partire per Roma, per il grande evento del 4 ottobre in Piazza S. Pietro, al quale avrebbe partecipato il prete cattolico austriaco Tomasz Jeschke, conosciuto su facebook come Tom Animalpastor. Appena sono arrivata in Piazza ho visto poca gente, anzi mi correggo, la gente era abbastanza, erano gli animali ad essere pochi.  Continua a leggere

Gli animali ci stupiscono con imprese speciali, facciamolo anche noi!

Il cane le ha salvato la vita. E’ successo circa un mese fa, a Dorina, una donna di 56 anni, che era insieme alla sorella Marilena in cerca di funghi sul Monte Grappa e con loro c’era il cane di Marilena, un pastore tedesco femmina di 7 anni, che è stato l’eroe di questa vicenda. Dorina ha calpestato un nido di vespe nascosto sotto le foglie ed è stata punta da 2 vespe andando incontro ad uno choc anafilattico. La sorella si è messa subito in contatto con il marito che a sua volta ha chiamato il 118 ma le due sorelle si trovavano in una posizione ardua da raggiungere e soprattutto difficile per l’atterraggio dell’elicottero. Continua a leggere

Lilly e i fiorellini

L’altro giorno Nadia mi ha raccontato una sua esperienza e mi ha fatto venire la pelle d’oca.. Qualche anno fa aveva una cagnolina di nome Lilly che un giorno fu investita da un’auto nei pressi di casa.. lei la soccorse ma non ci fu niente da fare. Nadia decise di seppellirla in giardino, era un fazzoletto di prato e per giunta sterile, nel senso che faceva fatica a produrre l’erba.. ecco.. ora arriva il fatto  toccante.. dopo due mesi dall’incidente, proprio nel punto dove era seppellita Lilly, spuntarono tanti fiorellini che rimasero fioriti per alcune settimane. Continua a leggere