Archivi tag: Pasqua

Vado in chiesa e poi pago il boia

chiesaStamattina sono andata a fare footing e al ritorno sono passata dal paese. Vedevo un sacco di gente che si dirigeva verso l’edificio “miracoloso” con il campanile, quello che ti fa sentire in pace con te stesso o almeno così dovrebbe essere, altrimenti perché la gente va a messa? Continua a leggere

Alberto Scicolone, un prato per la vita di molti agnelli

Alberto_ScicoloneAlberto Scicolone, presidente dell’associazione “SantAntonio Abate di Biella”, è un grande uomo! Le sue azioni lo dimostrano, quante persone così ci vorrebbero per rendere migliore il mondo, ma forse basterebbe che ognuno facesse la propria piccola parte. Continua a leggere

Al di là di quello che pensano i preti, noi cosa pensiamo della Pasqua? seconda parte

basta_massacro_agnelli_pasqua_religione_veganSecondo la Banca d’Italia, circa il 45 per cento della ricchezza nazionale è nelle mani di 2,4 milioni di famiglie. Lo scopo della politica dovrebbe essere quello di apportare la crescita economica allo stesso passo della crescita spirituale e, viceversa, la religione dovrebbe portare ad una crescita spirituale al passo con la politica e la tecnologia. Eppure pare ci siano ancora tante persone povere spiritualmente Continua a leggere

Al di là di quello che pensano i preti, noi cosa pensiamo della Pasqua? prima parte

stop_massacro_agnelli_pasquaQualche giorno fa ho pubblicato un articolo che parlava della Pasqua in relazione agli animali e all’usanza di mangiare gli agnelli. Mi ha fatto male scoprire che ci sono ancora persone che fanno fatica a dire basta a questa antiquata e violenta tradizione. Figuriamoci quindi se riescono a rinunciare alla carne nei giorni non pasquali, se non vogliono farlo nemmeno in un giorno che dovrebbe invece ricordarci di essere amorevoli e compassionevoli. Continua a leggere

Appello a Papa Francesco, ascolta il loro pianto straziante ed innocente!

papa_francesco_fermi_massacro_agnelliVorrei che tutte le persone ed in particolar modo i Cristiani, nella giornata delle Palme, venissero a conoscenza di questo orrore in preparazione dei festeggiamenti della Pasqua. Dopo aver visto questo video ed aver udito le loro urla strazianti, converrete con me che non è il metodo giusto per festeggiare la Resurrezione di Gesù con la morte di tanti esseri senzienti. Continua a leggere

Un ristorante che festeggia la Pasqua senza agnello

pasqua_senza_agnello_veganGià da tre anni il ristorante di Alessandro Tara, uno chef brindisino, festeggia la Pasqua trasgredendo felicemente all’usanza della mattanza e del versamento del sangue innocente degli agnelli, tradizione antica e non-compassionevole. Continua a leggere

Gesù non ha mai mangiato carne, era vegano!

Gesù_vegan_agnelliDa un passo del vangelo apocrifo (cioè non riconosciuto dalla chiesa) si legge: “Dopo che Gesù si prese cura di una gattina, alcuni notarono che aveva cura per ogni creatura, e gli domandarono il perchè, ed Egli rispose: “Si, sono vostri fratelli e sorelle. Chi si prende cura di loro, si prende cura di Me. Chi li maltratta, fa soffrire Me.” Continua a leggere

Salviamo un agnello con adozione on line

alberto_scicolone_agnelliAlberto Scicolone è una splendida persona che fa il possibile per riscattare gli agnellini dalla morte. Mancano ormai pochi giorni alla Pasqua, i credenti offrano a Dio non il sacrificio degli agnelli che sicuramente Lui non gradisce, ma un’offerta per la loro salvezza, questo sarà gradito! Alberto ha già salvato tantissimi animali da una sorte avversa. Chi non potesse aiutare gli agnellini con una piccola offerta, potrà comunque aiutare condividendo l’appello, più persone ne verranno a conoscenza più vite si potranno salvare.

Da dove arriva il tuo cibo, dall’albero o dal macello?

gesù_alimentazione_chiesa_religiosiNon frequento le chiese da molti anni, da quando ho smesso di fare cose dettate dalle abitudini familiari, iniziando a fare dei ragionamenti con la mia testa e delle riflessioni con il cuore. Credo che Dio sia ovunque, nell’erba che possiamo accarezzare durante i momenti di libertà ed anche nei fazzoletti con i quali ci soffiamo il naso. Credo che Dio sia nelle persone che più ci assomigliano ma anche in quelle che vorremmo evitare, anzi sono proprio quelle che, facendoci da specchio, possono insegnarci le cose che non ci piacciono di noi stessi, dandoci la possibilità di accettarle.. Continua a leggere

Pasqua… c’è bisogno di una profonda riflessione

gesù_agnelloNon per tutti Pasqua è la festa della vita e della gioia. Tanti agnellini verranno strappati alle loro mamme, e l’aria mesta riecheggerà del loro belare disperato. Gli agnellini vengono condotti al Calvario del macello dove vengono sgozzati per onorare una vecchia usanza, che  ne impone il sacrificio cruento, offerto a Dio. Nulla di più riprovevole agli Occhi Divini che lo spargimento di sangue innocente, determinato da parole del vangelo e della bibbia malamente interpretati. Continua a leggere

Pasqua festa della gioia e della vita per tutte le creature, nessuna esclusa

agnello_vita_pasquaLa Pasqua si sta avvicinando e di pari passo anche il sacrificio degli agnelli e dei capretti che, puntualmente, giungeranno sulle nostre tavole imbandite di dolore, e mentre noi forti della tradizione festeggeremo con pezzi di cadaveri che inquineranno il nostro corpo, molte mamme piangeranno i propri figli andati incontro ad un terribile destino voluto dall’uomo, e che ora attendono in fila davanti ad un macello belando ed urlando. Continua a leggere

Con rispetto dico quello che penso della nostra religione

Oggi ho saputo che è stata mandata una lettera alla chiesa nella quale si chiede di invitare i fedeli a non sacrificare l’agnello. Anch’io, come tante altre persone, credo sia arrivato il momento di rompere questa tradizione che con l’amore non ha niente a che fare. Il discorso non vale solo per gli agnelli, ogni animale ha una vita da vivere e merita il rispetto.

Continua a leggere

Rispetto verso tutte le creature, anche le più piccole

Voglio precisare che non sono più una cattolica praticante, io credo che Dio (o Universo, chiunque ha il diritto di chiamarlo come vuole) sia ovunque… Non frequento più le chiese da quando ho compreso che i testi sacri sono stati ripetutamente modificati a piacimento. Ecco una nuova visione teologica esaminata ed interpretata da Gianfranco Nicora che, per esprimere meglio il concetto, ha riportato un’intervista da parte di Gabriella Caramore al prof. Paolo De Benedetti, lo studioso più prestigioso della Teologia degli animali. Continua a leggere