Archivi tag: uccelli

Se incontrassi mia nonna le direi che mi manca

fontana_di_montagnaMia nonna ha lasciato questo mondo diversi anni fa ma sono sempre tante le cose che mi fanno pensare a lei. Ieri sera passeggiavo con Ani il mio amico a quattro zampe e ho immaginato di incontrarla, pensavo a cosa le avrei potuto dire se all’improvviso l’avessi trovata di fronte a me. Continua a leggere

Lo scricciolo tramanda ai suoi pulcini la password di famiglia

scricciolo_uccelliNon soltanto noi umani usiamo la password per evitare che degli intrusi entrino nei nostri profili, rubandoci qualcosa che appartiene solo a noi. Lo sa bene lo scricciolo australiano, un uccellino che tramanda ai suoi pulcini, quando ancora sono nell’uovo, la password di famiglia. Dopo la nascita, i piccoli la useranno per comunicare ai genitori quando hanno fame. Continua a leggere

Iniziare la giornata come gli uccelli

uccelli_buongiornoIn alcune parti del libro “Come acquistare Fiducia e avere Successo”, Norman Vincent Peale dice che siamo noi a decidere se vogliamo essere felici o no, in altre ci spinge a pregare per chiedere continuamente a Dio. Io invece credo che se noi siamo anticipatamente grati all’Universo, non è necessario domandare continuamente, se crediamo (fede) e “sentiamo” che Dio è con noi, significa che lo è anche senza il bisogno di affidarci continuamente a Dio come fosse un qualcosa di esterno. Continua a leggere

Nella provincia trevigiana dopo le nutrie, ora tocca ai colombi

colombi_trevisoProprio non si può dire che la provincia di Treviso sia amante degli animali, anzi si lamenta come fosse perseguitata, prima dai castori che scavavano gallerie sugli argini dei loro fiumi, ora invece si lagnano per gli uccelli che scendono dal cielo per saccheggiare il loro raccolto. Continua a leggere

I migliori papà di tutte le razze non sempre sono umani

scimmie_tamarinoI papà più premurosi sono gli uccelli ed in particolare i piccioni, che arrivano a nutrire i piccoli appena nati con il “latte di piccione”, una sostanza molto grassa che viene secreta dall’esofago del maschio. soltanto il cuculo non è un buon padre, ma neppure la madre è migliore, infatti depone le uova in nidi di altri uccelli che alleveranno anche gli intrusi con i loro figlioletti, il cuculo è un vero parassita che vive grazie ad altri. Continua a leggere

Umani è ora di scendere dal piedistallo antropocentrico

corvo_imperialeSpesso l’uomo si erge a padrone della natura con l’alibi di essere superiore a tutti gli altri animali. Così ha la giustificazione per trattare male i nostri compagni di viaggio non riconoscendo loro intelligenza, emozioni, capacità di amare e di apprendere, linguaggio, eccetera. Alla ricerca della nostra “unicità” si è sostenuto in passato che gli animali non avessero un’anima Continua a leggere

Il nido del fornaio rosso

uccelliIl fornaio rosso è un uccello argentino e deve il nome alla forma del suo nido, che costruisce con piccole palline di fango che, lavorate con la saliva, diventano dure come il cemento. Questo nido ha una copertura a cupola e al suo interno due o più camere, dalle pareti lisciate con il becco o con un ramoscello quando il fango non si è ancora indurito. Continua a leggere

La magnifica danza degli stormi

stormo_uccelli_danzaNon molti giorni fa ero rimasta felicemente stupita nell’osservare durante una passeggiata stormi di uccelli che si esibivano in una magnifica danza sincronizzata. Vi assicuro che era uno spettacolo mozzafiato che solo la natura ci può regalare. A volte la nostra fretta e la superficialità con cui eleviamo lo sguardo al cielo, ci impediscono di vedere la vera bellezza. Continua a leggere

Anche gli animali mangiano per vivere

nutria_mangiaA Treviso, dieci militanti dell’associazione 100% Animalisti hanno disubbidito a Gentilini che vuole vedere morti tanti animali perché a qualcuno danno fastidio. Gli animalisti hanno portato da mangiare alle nutrie e agli uccelli, lanciando pane dal ponte. Anche gli animali hanno diritto alla vita e per vivere devono mangiare, quindi un applauso da parte mia a queste persone che difendono tutte le vite di tutte le specie. Continua a leggere

La bellezza è infinita, basta avere occhi per vederla

uccelli_naturaOggi ho voluto essere buona con me stessa, ho voluto farmi una coccola in più, mi sono coperta bene e mi sono presa un ritaglio di tempo per poter fare due passi in mezzo alla natura e ricaricarmi un po’ con la sua energia. Giunta in un angolo di prato con l’erba ingiallita dal freddo, ho rivolto lo sguardo al cielo infinito, paragonando la piccolezza del mio essere alla sua immensità. Continua a leggere

La magia della musica

passeroUna ricerca dell’Università di Emory pubblicata sulla rivista Frontiers of Evolutionary Neuroscience, ha portato all’evidenza che non soltanto noi umani apprezziamo la musica e che anche gli uccelli quando l’ascoltano provano le nostre stesse emozioni. Lo studio che è stato compiuto sul “passero dalla gola bianca” ha infatti evidenziato che quando le femmine ascoltano il canto dei passeri maschi, si innesca in loro lo stesso sistema di ricompensa neurale, proprio come succede in noi all’ascolto della nostra musica preferita. La musica! Che meravigliosa magia che sa fare vibrare tutte le corde del corpo, sia umano che animale o vegetale, infatti anche le piante la sentono e la amano. Questa linfa rigeneratrice che entra e scorre nelle vene, ci scuote dolcemente e arriva al cuore, dando così un impulso vitale a tutto l’essere, di qualsiasi specie esso sia.

Uccellini di città

uccelli_cittàA Città del Messico gli uccelli si stanno modernizzando, infatti per costruire il loro nido usano materiale riciclato, come i mozziconi di sigarette buttati sui marciapiedi della città. Lo dimostra uno studio all’interno del campus dell’Università Autonoma del Messico. Pare che questo scarto di sigaretta contenga particolari sostanze adatte a proteggerli da acari e pidocchi. Il professore del Dipartimento di Ecologia della UNAM ha però ammesso che non è ancora del tutto chiaro il motivo per cui i volatili scelgano le cicche di sigarette piuttosto che altro, e aggiunge che probabilmente le scambiano per piume o per peli di altri animali.  Continua a leggere