Pia vuole tornare in canile

cane_canileCom’è strana a volte la vita, riesce sempre a sorprenderci con notizie a volte un po’ bizzarre come questa. Pia è una cagna randagia che era stata raccolta, sterilizzata e microchippata presso il canile di Palermo. Lei in quel posto si è trovata molto bene al contrario di tutti gli altri ospiti che cercano la libertà, il sogno ricorrente di ogni essere recluso. Pia si era illusa di avere trovato una casa con amici ed una ciotola di cibo assicurata, ma un giorno si ritrova fuori dal cancello.

La legge impone che una volta sterilizzati i cani vengano rimessi in libertà, certo non era previsto che qualcuno preferisse rinunciarvi in cambio di una vita più tranquilla. Quello che mi suona come una nota stonata è che con tutte le leggi che vengono disattese, proprio questa doveva essere rispettata alla lettera?

Pia è una cagnolina, cittadina palermitana e desidera continuare ad esserlo fissando la propria dimora presso il canile della città. Non mi rimane che sperare che il sindaco la possa riaccogliere nella struttura e che Pia torni ad essere la mascotte del canile

Fonte: geapress.org



2 pensieri su “Pia vuole tornare in canile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook