Seitan con patate e mandorle

seitan_patate_mandorleCredo che il seitan sia uno dei piatti vegani che mi riesce meglio. Da quando lo faccio cuocere solamente in acqua e uno spicchio di aglio, trovo sia migliore rispetto a quando ci mettevo anche la carota, il sedano e la cipolla. A me pare che prima si sentisse quel sapore di farina tipico del seitan, in questo modo invece acquista un sapore diverso, più neutro. Prima di deventare vegana, non avevo mai assaggiato il seitan, per questo sono contenta di essere riuscita a trovare la consistenza per me ideale. A me infatti il seitan piace un po’ spugnoso, tipo uno spezzatino ma di quelli che non si incastrano tra i denti, non so rendo l’idea :-) Evviva il seitan! Nel caso anche tu vorrai prepararlo in casa, cliccando qui puoi trovare la mia ricetta.

 

Ingredienti

  • Bocconcini di seitan
  • 1 spicchio di aglio
  • olio d’oliva
  • vino bianco
  • sale e pepe
  • zenzero
  • peperoncino
  • mandorle pelate
  • patate

Preparazione

  • Fai rosolare nell’olio lo spicchio di aglio
  • aggiungi il seitan e dopo un paio di minuti sfuma con il vino bianco
  • aggiungi sale, pepe, un po’ di zenzero e le mandorle
  • mescola costantemente aggiungendo acqua
  • nel frattempo pela le patate, lavale e tagliale a pezzettini
  • mettile in padella con il seitan e ricordati di mescolare spesso
  • fai cuocere ancora per circa 30 minuti regolando il sale
  • spegni il fuoco e se vuoi aggiungi il peperoncino.



2 pensieri su “Seitan con patate e mandorle

  1. Tarcy

    … … ogni tanto una buona notizia ribforza l’animo e rinvigorisc e lo spirito, sdramatizza il presente e ben predispone il futuro..
    suggerimenti utili anzi basilari x meglio affrontare le battaglie x aiutare i nostri amici fratelli …

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook