Medici vegani e medici non vegani

medici_veganiHo notato che quasi tutti i medici che sostengono che non sia giusto alimentarsi in modo vegano, hanno un atteggiamento aggressivo e un modo di esporsi autoritario, mentre i medici vegani, oltre ad avere una maggiore conoscenza dei fatti, hanno anche un tono di voce più pacato. Oltre a ciò, per me ha molto più valore ciò che dice un medico che ha l’esperienza diretta, piuttosto che un medico che continua a parlare di cose che non sa direttamente, si tratta dunque di supposizioni che, nella maggior parte dei casi, nascono da alcune paure. Di solito si teme ciò che non si conosce.

Mi fido decisamente di più di un medico che non ha paure e che dice cose che sa con certezza perché le ha provate su di sé. Ho sentito medici non vegani dire che non è naturale alimentarsi in modo vegano e contemporaneamente prendere degli integratori di vitamina B12, allora mi chiedo: è naturale invece il modo in cui vengono trattati gli animali negli allevamenti? E’ naturale allontanare un vitellino dalla madre appena nato affinché non beva il SUO latte perché dev’essere venduto a noi che di quel latte non abbiamo nemmeno bisogno? A dire il vero, moltissima gente ne è addirittura intollerante.

Ed è naturale assumere attraverso una salma di animale tutti gli antibiotici e gli ormoni che vengono loro somministrati? E’ naturale che i pulcini maschi (non sono produttivi) vengano uccisi con il gas o soffocati in sacchetti, o macinati vivi e subito utilizzati per la produzione di mangimi per altri animali? E’ naturale che alle galline, affinché non si feriscano tra loro per il forte stress in cui vivono, venga tagliato il becco? Supponiamo che non ci fosse tutta questa violenza (che purtroppo c’è), è naturale che gli animali vengano allevati in capannoni di cemento illuminati artificialmente? Io non ci vedo niente di naturale in tutto questo, credo sia molto meno innaturale assumere una volta alla settimana un integratore di B12.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook