Negli incidenti stradali gli animali da compagnia non muoiono mai?

cane_e_gattoStavo andando a trovare un amico e mentre guidavo mi sono chiesta: “Perché quando capita un incidente, i notiziari parlano del numero delle vittime umane e non fanno mai alcun cenno ad animali?” Come se non capitasse mai di portare con sé in auto un cane, un gatto o un altro animale da compagnia, come se la morte e la sofferenza di un animale non contassero.

Mi rendo conto del fatto che nell’impatto possono essere morti anche degli insetti entrati in auto durante una sosta, ma la grandezza fisica di un cane o di un gatto non può passare ogni volta inosservata dai pompieri o dai volontari del 118.  Di solito si sentono frasi tipo “Donna rimasta gravemente ferita, i due figli piccoli purtroppo non ce l’hanno fatta e un’amica di famiglia che viaggiava con loro è stata ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ospedale X”, ma degli animali di famiglia non si parla mai.

Gli animali non sono immortali e a me capita spesso di vedere gente con animali domestici a bordo, eppure mai mi è capitato di sentire che un cane è deceduto in un incidente, perché?

A parte la scarsa importanza che purtroppo viene data agli animali da alcuni umani, probabilmente non vengono menzionati gli animali morti in viaggio con i loro amici umani perché altrimenti si dovrebbe anche dare dei numeri circa tutti gli animali che muoiono ogni giorno negli allevamenti che producono uova, carne, pesce, latte e formaggi, ma anche nelle industrie che producono pellicce e indumenti in pelle e in tutte le altre attività che praticano la violenza sugli animali, come la caccia e i laboratori di vivisezione. Sarebbe un enorme danno economico per le molteplici aziende che si arricchiscono sulla pelle degli animali e, diciamolo, anche grazie alla nostra non-conoscenza e a quella pigrizia mentale che impedisce a volte di fare dei ragionamenti propri.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook